Cgil, Cisl, Uil e Sappe denunciano la carenza di personale della polizia penitenziaria

Secondo i rappresentanti sindacali le 77 unità operanti all’interno della struttura circondariale sarebbero insufficenti rispetto ai servizi che si dovrebbero garantire. ‘Una situazione di disagio e sovraffollamento – spiegano i sindacati – che potrebbe scoppiare da un momento all’altro’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*