Riqualifica della Stazione Marittima S. Cecilia

Sono cinque i concorrenti ammessi alla seconda fase del concorso per la progettazione dell’area ferroviaria. La gara, voluta dall’assessore ai lavori pubblici Gianfranco Scoglio, ha riaperto la questione in merito al possibile riuso delle aree ferroviarie dismesse di Messina. Il progetto è stato promosso nell’ambito del programma “Porti & Stazioni” che mira a ristrutturare tutta la zona della Stazione Marittima non solo di S. Cecilia ma anche di Maregrosso nonché alla creazione di un centro servizi e parco urbano tra la Real Cittadella e il Porto storico.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*