“L’elisir d’amore”di Donizetti in scena con l’accompagnamento di un solo pianoforte

L’opera, in programma ieri sera al Vittorio Emanuele, ha dovuto fare i conti con lo sciopero indetto dai lavoratori dell’Ente Teatro di Messina. Slc-Cgil e Uilcom-Uil hanno organizzato la protesta dichiarandosi ormai stanchi di riporre la propria fiducia nell’Amministrazione attuale. Numerose risultano, a detta dei sindacati, le questioni irrisolte fra le quali la stabilizzazione del personale precario e la riduzione dei finanziamenti regionali per la prossima stagione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*