‘Messina deve riappropriarsi di aree pedonali che tengano conto delle memorie storiche della città’

Queste le parole dell’assessore ai lavori pubblici e allo sviluppo economico Gianfranco Scoglio durante l’incontro – che si è tenuto oggi – a Palazzo Zanca. Durante il confronto si sono approfondite alcune tematiche relative all’utilizzo del suolo pubblico e alla realizzazione delle opere urbane. Opere che verranno inserite nel prossimo piano triennale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*