‘Italianesi’ fino a domenica 18 alla Sala Laudamo

L’attore e regista calabrese Saverio La Ruina presenta il monologo ‘Italianesi’, una storia ambientata in Albania alla fine della seconda guerra mondiale, dove miglialia di soldati italiani e civili rimasero bloccati e i bambini erano costretti a vivere in un clima di terrore internati in un campo di prigionia. In scena con La Ruina anche l’autore delle musiche originali Roberto Cherillo. Ascoltiamo un passaggio dell’intervista all’autore

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*