‘Italianesi’ fino a domenica 18 alla Sala Laudamo

16 marzo 2012

L’attore e regista calabrese Saverio La Ruina presenta il monologo ‘Italianesi’, una storia ambientata in Albania alla fine della seconda guerra mondiale, dove miglialia di soldati italiani e civili rimasero bloccati e i bambini erano costretti a vivere in un clima di terrore internati in un campo di prigionia. In scena con La Ruina anche l’autore delle musiche originali Roberto Cherillo. Ascoltiamo un passaggio dell’intervista all’autore