Piattaforma logistica di Tremestieri, interrogazione a Buzzanca sulle modalità di stipulazione del contratto

Nello Pergolizzi e Giuseppe Melazzo chiedono al sindaco il perché dell’intervento di un notaio esterno e non del Segretario Generale del Comune, alla firma del contratto. ‘Decisione immotivata’, commentano i due consiglieri, che lamentano un minore introito per le casse comunali. La normativa, infatti, legittima la riscossione da parte del Comune per tutti gli atti ed i contratti rogati in presenza del segretario comunale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*