Giardini Naxos, arrestate due persone per circonvenzione d’incapace

Un noto fisioterapista della zona, Giuseppe Messina, ed una ex impiegata delle Poste, Maria Clara Romeo, sono riusciti a farsi consegnare 115 mila euro da una 63enne. La donna è stata ingannata dai due che hanno giustificato il notevole esborso economico con pagamenti fittizi dovuti a servizi e prestazioni mediche. Le indagini sono state condotte dai Carabinieri, in seguito a una segnalazione del fratello della vittima.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*