Scoperta a Palermo una pompa di benzina abusiva

La Guardia di Finanza ha sequestrato l’intera aria. Rinvenuti 600 litri di gasolio e 173 chili di olio lubrificante. Il gestore dell’impianto vendeva la benzina a 1,10 euro a litro, adesso è stato denunciato – insieme ad altre dieci persone – per aver abusivamente detenuto e commercializzato gasolio, sottraendolo al pagamento delle accise e per violazioni alle norme sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*