Morta una studentessa di Ragusa durante la lezione di educazione fisica

Irene Iozzia, 13 anni, frequentava la seconda media nella scuola Vittoria Colonna. Durante l’ora di educazione fisica la ragazza è svenuta ed è stata trasportata all’ospedale Guzzardi, dove è arrivata in fin di vita. La causa del decesso potrebbe ssere riconducibile ad una emorragia celebrale, causata da una malformazione congenita. Intanto la Procura di Ragusa ha disposto l’autopsia.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*