Il 27 marzo proclamato un nuovo sciopero del comparto ferroviario siciliano

Lo ha annunciato la Cisl Sicilia. I treni saranno fermi dalle 9 alle 17. Le richieste sono sempre le stesse: la firma del contratto di servizio con la regione, l’ammodernamento degli impianti e il ripristino dei treni a lunga percorrenza. Previsto per venerdì 16 un incontro fra i rappresentati della Regione Sicilia, sindacati e Trenitalia per tentare di scongiurare la mobilitazione.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*