Falsi esami scoperti nell’Ateneo palermitano

L’inchiesta al momento ha portato all’arresto di tre persone e alla segnalazione di 200 casi. Sotto accusa due dipendenti dell’amministrazione ed un ex studente per accesso abusivo a sistema informatico, frode informatica e falsità ideologica in atto pubblico. Attraverso intercettazioni telefoniche e acquisizione di documenti, si è scoperto il malaffare degli esami fantasma, che sembra coinvolgere soprattutto la facoltà di Economia e Commercio.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*