Ancora errori formali nell’offerta formativa della Facoltà di Scienze Politiche

Già lo scorso ottobre la facoltà si era trovata al centro di alcune polemiche per i 36 laureati che rischiavano di perdere il loro titolo. Il ministero dell’Istruzione ha registarto un ulteriore difformità tra il decreto nazionale vigente e il manifesto degli studi che presenta dei crediti formativi di alcune materie gonfiati rispetto ad altre.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*