In manette padre e figlio accusati di furto aggravato e lesioni personali

Salvatore Cortese, 50 anni, e il figlio David, 18, sono stati arrestati dalla Polizia in seguito al pestaggio ai danni di un venditore ambulante di origine marocchina, al quale si rifiutavano di pagare alcuni articoli. L’uomo, lasciato a terra sanguinante, è stato successivamente medicato all’ospedale Piemonte. Dalle indagini si sarebbe accertato che i Cortese, entrambi pregiudicati, avevano già minacciato il venditore in passato.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*