Slitta a data da destinarsi la riapertura dell’approdo Tremestieri

Il molo, infatti, non è stato liberato dalla sabbia e l’approdo è ancora inagibile nonostante i dieci giorni di chiusura che era stati stabiliti per provvedere al riassetto del porto. I mezzi pesanti provenienti e diretti a Villa San Giovanni, quindi, utilizzeranno la rada di San Francesco.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*