Pallacanestro, Divisione Nazionale C. Si ferma la striscia di otto vittorie consecutive dell’Amatori Messina

I neroarancio cedono alla vicecapolista Acireale, pagando la bassa percentuale al tiro da tre e il gap a rimbalzo contro i più fisici avversari. Ultimo a mollare capitan Centorrino, autore di 30 punti, in doppia cifra anche Fazio. Si è giocato in un PalaTracuzzi gremito e stretto in un abbraccio virtuale attorno a Gianni Vecchiet, ancora ricoverato al reparto rianimazione del Policlinico di Messina. Nonostante la sconfitta, Messina resta la quarta forza del campionato con otto punti di vantaggio sulle inseguitrici Marsala e Vis Reggio Calabria. Giovedì l’Amatori è attesa dal recupero di campionato contro la corazzata Trapani, mentre domenica prossima renderà visita a Ragusa.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*