Calcio, Serie D. Il Messina vince in extremis contro il Noto

Decisiva la rete realizzata da Santino Biondo all’89’. In precedenza Corona, al 33′, aveva firmato il momentaneo vantaggio giallorosso, pareggiato a inizio ripresa dal siracusano Abdija. Continua, quindi, la marcia interna del Messina, con il San Filippo che si conferma fortino quasi inespugnabile. Festeggiate le 200 presenze con la maglia del Messina di Carmine Coppola, celebrate con una targa ricordo, con lo striscione dei tifosi della Curva Sud “200 volte grazie Carmine” e con una torta di 20 kg su cui il capitano giallorosso ha spento 200 candeline. Il campionato osserverà ora un turno di riposo, per riprendere il 12 febbraio con il Messina impegnato sul campo dell’Acireale.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*