Ritrovata una monumentale tomba a tholos all’ex Molini Gazzi

Come riporta in anteprima il settimanale ‘Centonove’ è stato ritrovato un reperto risalente all’età del bronzo durante i lavori di costruzione del complesso ‘I Granaiì che dovrebbe sorgere al posto del Molini Gazzi. La tomba è stata rinvenuta a cinque metri sotto il livello della strada. Il tetto non è più integro e all’interno non si trovano più corredi funerari. La scoperta è comunque importantissima anche per le dimensioni: il diametro esterno è di tre metri e 75 centimetri. Intanto l’unità operativa archeologica della Soprintendenza di Messina, guidata da Gabriella Tigano, è già sul posto per gli scavi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*