La Procura di Palermo ha aperto un’inchiesta sulla morte di una donna, causata probabilmente da un’eccessiva dose di chemio

In seguito alla morte della 34enne Valeria Lembo, sono state scritte nel registro degli indagati cinque persone tra medici e infermieri del Policlinico di Palermo. Fra loro anche il primario di Oncologia, Sergio Palmeri. L’ipotesi di reato è omicidio colposo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*