Calcio, Eccellenza. Il Città di Messina passa nei minuti di recupero a Comiso

I peloritani vincono in rimonta la prima gara del 2012, ribaltando l’iniziale vantaggio dei locali realizzato da Giallongo. I ragazzi di Rando sprecano tanto ma, prima trovano il pari con Pirrotta nel primo tempo e poi passano grazie ad Assenzio che realizza il 2-1 all’ultimo affondo. Il Città di Messina, al quindicesimo successo in sedici gare, resta in testa alla classifica con quattro punti di vantaggio sul Ragusa e domenica prossima affronterà al Celeste il Misterbianco.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*