La Squadra Mobile arresta tre persone accusate di usura aggravata in concorso

Secondo le indagini la banda avrebbe taglieggiato per due anni, nel 2009 e nel 2010, un esercizio commerciale di Messina. A finire in manette i messinesi Natale Pizzuto e Alessandro Rizzari, entrambi di 33 anni, e Giuseppe Bellissima, 30 anni, di Catania.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*