Due feriti in un cantiere di Francavilla in seguito a un incidente sul lavoro

Un escavatore ha rotto per errore una tubazione di metano, la successiva fuoriuscita del gas ha investito il dipendente alla guida del mezzo e il direttore dei lavori, che si trovava a distanza di qualche metro. Ad avere la peggio l’autista dell’escavatore, che ha riportato ustioni profonde sul 25% del proprio corpo, mentre il direttore è stato dichiarato guaribile in otto giorni. Entrambi si trovano ricoverati all’ospedale Cannizzaro di Catania.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*