L’ex sindaco di Catania Umberto Scapagnini rischia la condanna a due anni e quattro mesi per falso in bilancio

24 giugno 2011

La condanna è stata richiesta dal Pm Andrea Ursino al giudice del tribunale monocratico durante il processo per falso ideologico per il buco in bilancio per centinaia di milioni di euro al Comune. L’accusa ha sollecitato anche la condanna a due anni ciascuno, per lo stesso reato, per altri componenti delle giunte di centrodestra dell’allora sindaco Scapagnini.