In via di completamento i lavori di sistemazione della voragine che si era creata a monte di via San Cosimo per un sifonamento delle acque nere causate dalla rottura della condotta principale

9 giugno 2011

Lo ha comunicato l’assessore alle manutenzioni, Pippo Isgrò, confermando che gli interventi sono stati eseguiti in due trance per non bloccare la viabilità nella stretta via San Cosimo. I lavori sono stati realizzati da una ditta SicilNord Impianti incaricata dall’Amam e sono stati controllati dai tecnici del settore acque bianche del Comune.