Quattro lievi scosse di terremoto nella zona tirrenica in 15 ore

27 aprile 2011

Dopo la prima scossa sui Nebrodi di magnitudo 2.6, a distanza di poche ore l’una dall’altra l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia ne ha registrate altre tre, due nel distretto sismico del Golfo di Patti e Milazzo e una ancora sui Nebrodi. Le nuove scosse hanno avuto magnitudo compreso fra 2.1 e 3.2; quella di intensit√† maggiore √® stata avvertita localmente a Barcellona e Terme Vigliatore. Non si registrano tuttavia danni a persone o cose.