Calcio, serie D. Non si arresta il botta e risposta fra l’ex e l’attuale proprietà dell’Acr Messina, con, a questo punto, possibili risvolti giudiziari

21 aprile 2011

Marcella Chierichella, ex amministratrice delegata dell’Acr ribadisce che non ha ricevuto quanto pattuito per la vendita della società e smentisce il presidente Bruno Martorano, affermando che nell’atto notarile, inviato in copia alla stampa, non c’è traccia dell’accollamento dei debiti pregressi da parte della società uscente.