Calcio, serie D. Un altro punto di penalizzazione per il Messina

20 aprile 2011

Lo ha sentenziato la commissione disciplinare in merito alla vertenza di Giuseppe Alizzi. Inflitti anche sei mesi di inibizione al presidente Bruno Martorano e 5mila euro di multa alla società. Intanto, torna a farsi viva l’ex amministratrice delegata dell’Acr, Marcella Chierichella, che accusa Martorano di non aver ancora rispettato l’accordo stipulato per il passaggio di proprietà, non saldando la rata di pagamento prevista il 28 febbraio. Il presidente dell’Acr, dal canto suo, accusa la Chierichella di aver mentito sull’entità dei debiti pregressi e ha ribadito l’esistenza di una clausola che bloccasse il saldo qualora ci fossero debiti superiori a quelli dichiarati.