‘Bisogna sapere al più presto natura e potenziale pericolosità dei rifiuti campani conferiti nella discarica di Mazzarrà Sant’Andrea’

19 aprile 2011

E’ quanto affermato dal sindaco del comune nebroideo Carmelo Navarra, nel corso di un’audizione alla Provincia Regionale con l’assessore all’ambiente Carmelo Torre e con la dirigente alla tutela del territorio Carolina Musumeci. I risultati dei controlli affidati all’Arpa sui rifiuti provenienti dalla Campania in seguito a un accordo privato con la Tirreno Ambiente, società che gestisce la discarica di Mazzarrà, non sono tuttavia ancora disponibili. Nel corso dell’incontro Torre e la Musumeci hanno ribadito che quei rifiuti, in assenza di un accordo fra le Regioni Sicilia e Campania, non potevano essere trasportati nell’isola.