Calcio, Serie D. Brutto scivolone per l’Acr Messina in casa della capolista Ebolitana

18 aprile 2011

3-1 il finale, con i campani che al 33’ erano già avanti di tre reti, grazie alla doppietta di Palumbo e allo sfortunato autogol di La Marca. Per i giallorossi ha accorciato le distanze Catania nel finale. In perenne attesa della penalizzazione l’Acr ha adesso 9 punti di vantaggio sui playout. Il 1° maggio, dopo la sosta per le festività pasquali, il Messina chiuderà il suo campionato sfidando al San Filippo il Sapri.