Arrestato in flagranza di reato a Torregrotta un incensurato per estorisione

14 aprile 2011

Santo Micali, 54 anni, agente di commercio, è finito in manette, arrestato dai carabinieri subito dopo la riscossione di mille euro come estorsione a un commerciante. La vittima si era infatti rivolta alle forze dell’ordine e alle associazioni antiracket denunciando una lunga serie di minacce e intimidazioni iniziate due anni fa, con Micali che avrebbe preteso svariate decine di migliaia di euro.