A rischio il governo regionale guidato da Raffaele Lombardo dopo l’avviso di chiusura indagini dell’inchiesta Iblis

14 aprile 2011

Non si sono fatte attendere le reazioni in seguito alla notifica della chiusura indagini recapitata al governatore siciliano riguardo l’inchiesta condotta dalla Procura di Catania sui rapporti fra mafia, imprenditoria e politica. In attesa di sapere se la Procura chiederà il rinvio a giudizio per Lombardo, malumori e pessimismo per la prosecuzione della legislatura si registrano nei vertici nazionali di Futuro e Libertà e del Partito Democratico, che appoggiano il governo regionale. In particolare, il segretario del PD, Pierluigi Bersani ha dichiarato che bisogna ‘riconsiderare l’alleanza’ e ha annunciato a breve la convocazione di un vertice ad hoc fra la segreteria nazionale e l’organigramma regionale del partito.