Arrestate a Saponara in flagranza di reato quattro persone per furto di rame

13 aprile 2011

A scoprire il tentativo di furto del cosiddetto oro rosso e di vario materiale elettrico da un immobile in disuso di proprietà dell’Istituto Autonomo Case Popolari una pattuglia dei carabinieri impegnata in attività di controllo del territorio. A finire in manette tre maggiorenni di età compresa fra i 31 e i 22 anni e un minore di 15 anni, tutti incensurati. I tre saranno giudicati per direttissima, mentre il 15enne è stato accompagnato presso il Centro di Prima Accoglienza per i Minorenni di Messina.