Il Partito Democratico ha presentato un esposto al Prefetto per i mancati interventi post alluvione dell’1 marzo

12 aprile 2011

Ad annunciarlo il segretario cittadino Giuseppe Grioli che denuncia come in alcune zone colpite dall’ultima alluvione, poco più di un mese fa, non siano stati rimossi i detriti né provveduto a creare quantomeno soluzioni provvisorie alternative per tutte quelle vie d’accesso sia ad abitazioni che a terreni agricoli bloccate. Grioli, in particolare, riferisce dello stato precario in cui versa Zafferia, dove in contrada Monalla la strada arginale che conduce ad una zona abitata è inaccessibile a residenti, allevatori e mezzi dell’AMAM che non possono recarsi al serbatoio comunale per le ordinarie manutenzioni e controlli, mentre nelle contrade Fornace e Chiesa Vecchia i cedimenti degli argini stradali rappresentano pericoli per la popolazione.