Approvato, dalla Commissione Cultura del Parlamento regionale, il disegno di legge che prevede lezioni di dialetto siciliano in ogni istituto

11 aprile 2011

La proposta di legge, avanzata dal deputato dell’MPA, Nicola D’Agostino, prevede per due ore a settimana la valorizzazione della storia, della letteratura e della lingua della nostra regione. A quanto pare si tratterebbe di un decreto di legge a costo zero, con moduli didattici specifici che verrebbero proposti con lezioni frontali e laboratori sperimentali all’interno dei piani di studio obbligatori.