Nel report nazionale ‘DataBaseGeomarket’ condotto dalla Agenzia delle Entrate, Messina, tra 107 province italiane, risulta essere tra le città con più alto tasso di evasione

4 aprile 2011

Infatti, ad ogni 100 euro di imposta versata circa il 66 per cento non viene dichiarata. L’alto tasso di evasione, secondo la mappa stilata dai tecnici del Fisco, dipende anche da motivi sociali come la criminalità organizzata, disagi sociali e truffe. Tra le altre province più ‘difficili’ anche Caserta e Salerno in Campania e Cosenza e Reggio in Calabria.