Calcio, Serie D. L’Acr Messina acciuffa il pari a Mazara, 3-3 il finale

4 aprile 2011

Gara molto emozionante che i giallorossi hanno seriamente rischiato di perdere: a poco più di dieci minuti dal termine, infatti, il risultato era di 3-1 per i locali. Il Messina è passato in vantaggio al 5′ con Failla, poi il sorpasso del Mazara con la rete di Zarini e la doppietta di Mario Erbini. Infine i gol di Broso e Lo Piccolo fruttano un punto che muove la classifica e mantiene inalterato il margine di nove punti dalla zona playout. Mercoledì la società del presidente Martorano dovrebbe finalmente conoscere l’entità della penalizzazione che probabilmente sarà di sette punti. Domenica prossima difficile gara interna contro la Casertana, terza in classifica.