Attivato il servizio per il trasporto degli alunni dal torrente Trapani alla scuola di Giampilieri

Infatti, il sindaco Buzzanca, commissario soggetto attuatore per il superamento dell’emergenza nelle zone alluvionate, ha disposto che il mezzo donato dalla Serit Sicilia, venga utilizzato per il trasporto di tre scolari residenti in città. Il veicolo, che ha una capienza massima di nove persone è stato ufficialmente consegnato all’Amministrazione comunale dopo la raccolta di fondi dei dipendenti di Serit Sicilia,in segno di solidarietà alla popolazione di Giampilieri, colpita dall’alluvione del 1° ottobre 2009.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*