‘Le organizzazioni mafiose nel nostro territorio alterano la dinamica istituzionale’

31 gennaio 2011

Questo il duro monito lanciato dal Presidente della Corte d’Appello di Messina, Nicolò Fazio in occasione della cerimonia di inaugurazione dell’anno giudiziario nel distretto messinese. ‘La criminalità di stampo mafioso, ribadisce Fazio, tende a controllare in qualsiasi modo non solo l’economia illegale ma anche l’economia legale, manovrando, conclude, le imprese direttamente i indirettamente’.