Inaugurato l’anno giudiziario a Messina

Durante la cerimonia il Presidente della Corte d’Appello, Nicolò Fazio ha sottolineato che nel distretto giudiziario messinese la giustizia è sull’orlo del baratro. Le cause, secondo Fazio, sarebbero dovute ad una carenza negli organici dei magistrati e del personale. Il presidente ha, inoltre, avanzato una serie di proposte relative a più risorse finanziarie e alla piena informatizzazione dei servizi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*