L’assessore con delega ai servizi sociali Pinella Aliberti rassegna le dimissioni

27 gennaio 2011

L’assessore ha, infatti, elargito risorse pubbliche pari a 300mila euro approvando progetti di associazioni e cooperative vicine ad alcuni consiglieri comunali, scatenando accese polemiche. ‘Ho agito in assoluta buona fede, si difende l’Aliberti, i progetti destinati a giovani e anziani erano validi’.