‘Le dimissioni di Pinella Aliberti non sono sufficienti. Bisogna estirpare il clientelismo e individuare tutti i responsabili’

Questo il duro monito lanciato dal segretario generale della Cgil, Lillo Oceano. Secondo Oceano, è necessario accertare quale sia il ruolo del Sindaco, degli assessori, dei consiglieri e degli amministratori delle cooperative. ‘Elargire i contributi per finanziare la casta è, conclude, una responsabilità politica grave’.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*