Il presidente del Consiglio Comunale di Alì Terme Pietro Caminiti sollecita gli interventi di messa in sicurezza nel torrente Mastro Guglielmo

‘Sono già passati tre anni dall’alluvione del 25 ottobre 2007, afferma Caminiti, e ancora non è stato fatto nulla per ripristinare questa zona gravemente colpita’. Caminiti non esclude, inoltre, azioni di protesta definite ‘eclatanti’ se i lavori a cura della Protezione Civile non dovessero prendere il via in tempi brevi.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*