‘L’accordo Fiat può essere un’opportunità’. Cisl e Fim Cisl propongono di favorire gli investimenti nel territorio messinese

Tonino Genovese,segretario generale della Cisl di Messina e Antonino Alibrandi, segretario provinciale della Fim Cisl di Messina si dichiarano ‘pronti a sostenere la proposta di derogare temporaneamente ai contratti di lavoro nazionale a fronte di mille nuovi posti di lavoro nel territorio messinese’. Tali investimenti potrebbero, infatti, rimettere in moto l’industria messinese. La linea intrapresa dalla Fim e dalla Cisl intende ‘premiare la produttività dei lavoratori, valorizzare e utilizzare a pieno regime gli impianti presenti sul territorio, evitare che le aziende siano ‘invogliate’ a trasferire la produzione altrove’.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*