‘Le posizioni prese dalla Cgil sul Ponte sono in evidente contraddizione’

26 gennaio 2011

Questo il duro monito da parte di Luigi Sturniolo, rappresentante della Rete No Ponte. Infatti nei giorni scorsi la Fillea-Cgil Messina, l’organizzazione di categoria degli edili, ha sottolineato il rischio che i lavoratori messinesi sarebbero rimasti fuori dalle opere del Ponte sullo Stretto, quando a livello nazionale la Cgil si è detta contraria alla costruzione della mega-opera per destinare le risorse alla ricostruzione dell’Aquila.