Palazzo Zanca, per il Giorno della memoria bandiere a mezz’asta

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha infatti disposto l’esposizione a mezz’asta delle bandiere sugli edifici pubblici, in memoria dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti.Dunque, anche Messina, il 27 gennaio, ricorderà l’orrore delle leggi razziali e lo sterminio del popolo ebreo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*