Ufficializzato il passaggio di Pio Amadeo a Futuro e Libertà

24 gennaio 2011

Dopo il subbuglio di questi giorni all’interno della corrente politica dell’ex assessore provinciale, la cui delega era stata ritirata dal presidente Nanni Ricevuto, con la conseguente fuoriuscita dal Popolo della Libertà di diversi amministratori locali vicini alle sue posizioni, Pio Amadeo ha reso ufficiale il suo passaggio dal Pdl al Fli. A breve si prevede anche il passaggio al partito di Gianfranco Fini di Sasà Sanzarello, ex europarlamentare e assessore regionale alla Sanità.