Calcio, Eccellenza. Ancora un pari interno per il Città di Messina che non va oltre lo 0-0 con il Vittoria

17 gennaio 2011

Ai peloritani non basta una costante supremazia territoriale e un tempo giocato in superiorità numerica per vincere la resistenza dei ragusani. Il Celeste si conferma un vero e proprio tabù per il Città di Messina che non vince tra le mura amiche da tre mesi. Domenica prossima la squadra del presidente Conti Nibali sarà impegnata sul campo della capolista Biancadrano.