E’ andata deserta la gara d’appalto indetta dall’Ato3 per la gestione dei rifiuti

L’OrSa parla di ‘irregolarità del bando che ha scoraggiato i potenziali partecipanti’, infatti, nessuna offerta è stata presentata. Il sindacato chiede, quindi, una proroga fino al 2025 a Messinambiente, come era stato stabilito dall’ex Commissiario Straordinario, Gaspare Sinatra, e un incontro col sindaco per definire il futuro della gestione dei rifiuti.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*