Calcio, Acr Messina. Sempre più vicina la radiazione

30 dicembre 2010

Non c’è stato l’incontro a Roma nello studio di un notaio fra il legale rappresentante del Messina, Piero Santarelli, e Marcella Chierichella. Santarelli, addirittura, avrebbe chiesto un risarcimento danni al gruppo di Di Mascio. Difficilissimo, a questo punto, che le parti trovino un accordo per la cessione, con conseguente subentro di Martorano. Con questa situazione e una rosa rimasta con meno di dieci elementi, la mancata presentazione il 5 gennaio contro la Val Grecanica e la conseguente radiazione dai ranghi federali del Messina è sempre più probabile.