“L’ipotesi di costruire un mega-porto a Lipari è inaccettabile dal punto di vista dell’impatto ambientale, e appare irregolare dal punto di vista delle procedure adottate dal Comune”

22 dicembre 2010

Lo affermano i parlamentari regionali del Partito Democratico Filippo Panarello, Francesco Rinaldi e Roberto De Benedictis, che hanno presentato una interrogazione agli assessori al Territorio, alle Infrastrutture e al presidente della Regione. Si tratta della seconda interrogazione presentata dai deputati del PD sull’argomento. “Auspichiamo – dichiarano – che accantonata un’ipotesi chiaramente irrealizzabile si possano promuovere, nell’ambito del piano regolatore dei porti e in un quadro di assoluto rispetto per l’ambiente, interventi che puntino a migliorare le infrastrutture portuali a Lipari e nelle Eolie, e non – concludono – a favorire interessi privati”.