L’OrSa chiede il ritiro della gara d’appalto indetta dall’Ato3

22 dicembre 2010

La richiesta del sindacato fa seguito alla circolare emanata dall’assessorato regionale all’Energia che ha dichiarato irregolari tutti i bandi indetti dalle società d’ambito in liquidazione, fra cui l’Ato3. In un comunicato, l’OrSa si appella al sindaco Buzzanca affinché ritiri la gara indetta dal commissario dell’Ato3 Ruggeri, definita “illecita” e chiede una proroga del servizio nei confronti di Messinambiente.